Domenica 26 Marzo 2017 - ore 17:30
Polo Scolastico Provinciale, via Madonna delle Carceri - CAMERINO

Ilya MAXIMOV

PIANOFORTE                                          


C. FRANCK
Prélude, Fugue et Variations in si minore op.18
L. van BEETHOVEN
Sonata n.9 op. 14 n.1
S. RACHMANINOV
Sonata op.36 n.2
M. MUSORGSKIJ
Quadri da un’esposizione


Nato a Yekaterinburg in Russia, Ilya Maximov inizia a studiare musica all’età di sei anni presso la Scuola Musicale di Yekaterinburg per i bambini con particolare talento. A otto anni tiene il suo primo concerto con la Yekaterinburg Philharmonic Symphonic Orchestra. Dopo il diploma viene ammesso contemporaneamente al Gnessin Music Institute di Mosca, nella classe di Vladimir Tropp e Alexander Kobrin e al Conservatorio Superiore del Liceu di Barcelona nella classe di Stanislav Pochekin. Nel 2014 consegue il Master con lode al Royal College of Music di Londra dove studia con Dmitry Alexeev. Durante gli studi riceve borse di studio quali la David Young Scholar e la Queen Elizabeth Queen Mother Scholarship. Attualmente si sta perfezionando con Pavel Gililov al Mozarteum di Salisburgo. Ilya Maximov si è esibito come solista con importanti orchestre e ha tenuto recital in sale da concerto in tutto il mondo. Nel 2010 ha vinto il Premio del Pubblico al Musical Olympus Festival di San Pietroburgo, grazie al quale si è esibito in una serie di concerti, tutti di grande successo, all’Esplanade Theatre, a Singapore, alla Carnegie Hall e alla Berlin Philharmonie Chamber Hall. Ilya ha vinto più di quindici concorsi: si è aggiudicato il Primo Premio al Concorso Chopin di Roma, il Secondo Premio, il Premio del Pubblico e quello per la migliore esecuzione del brano di musica contemporanea al Concorso Maria Canals di Barcellona, la Hilton Head International Piano Competition nel 2010 negli Stati Uniti, il Concorso Jose Iturbi nel 2013 e lo Scottish International Piano Competition nel 2014. Nell’ottobre 2015 ha vinto il Primo Premio al Concorso Internazionale Viotti di Vercelli.